Storia 2018-12-02T10:38:33+00:00

Storia

In un mondo circondato dall’odio, dalla distruzione e da un generale disinteresse per la vita, come può l’amore prevalere su un’oscurità così piena di rancore? Ma prima di affrontare questo argomento, è necessario capire cosa significa l’amore. Allora… cos’è l’amore? Una dolce sensazione che tocca il divino, il sentimento supremo, l’emozione più gioiosa e armoniosa che un essere vivente possa mai sperimentare. Una sensazione che può emergere per creare un legame eterno, così forte e potente che può vincere il tempo e le tempeste.

Questo è quello che è successo a Fedrick e Isabel a Torino. Per caso o per uno scherzo del destino, il loro rapporto sboccia in puro amore. Furono separati da una futura battaglia che avrebbe avuto luogo a Gerusalemme, ma la notte prima del combattimento fra i crociati e i Fatimidi , Fedrick raggiunse il Santo Sepolcro, trovando una pietra misteriosa che cadde a terra e, rompendosi in mille pezzi, ne uscì fuori un’entità malvagia. Catapultato in una linea temporale diversa dalla sua, Fedrick decise di tornare a Torino, ignaro che in quel momento tale città è la capitale di un Impero Proibito dove nessuno può entrare senza permesso. Tra migliaia di incantesimi, sotterfugi, personaggi bizzarri e situazioni particolari, Fedrick si avventura nel suo viaggio, incontrando nuovi personaggi che si uniranno al suo ideale e altrettanti nemici che lo ostacoleranno.

Mentre si avvicina sempre più al suo obiettivo, gli impedimenti aumenteranno come l’amore che prova per la sua Isabel. Durante il suo viaggio, cercherà di salvare e risolvere problemi che temporaneamente lo distoglieranno dal suo scopo, riuscendo finalmente ad entrare nell’Impero Proibito. Per tutta la sua strada verso Torino, si dimostrerà una sfida al divino o, per dire, a un divino Ordine degli dei oscuri che governa il mondo, un conflitto necessario per riavere il suo amore che diventa quasi un amore proibito dal destino. Fedrick riuscirà a raggiungere Torino dalla sua Isabel? Conoscendo molti alleati che si uniranno al suo ideale, e molti antagonisti come imperatori e re del male che oscureranno il suo percorso, Fedrick dovrà affrontare un mondo pieno di insidie ​​e personaggi particolari. Un lungo viaggio che partirà dalle porte della ormai inesistente Gerusalemme, raggiungendo Betlemme, un posto pieno di leoni guerrieri della stirpe di Laog, che insieme a Ker si troveranno all’interno della foresta di Sefur, incontrerà il re Alagar che tiene in pugno il destino del popolo locale. Continuando il viaggio verso le porte di Gaza, affronteranno il male che si trova all’interno del già citato regno, Fedrick radunerà tutta la gente del luogo schierandoli contro re Alkor, braccio destro dell’imperatore Kinsguard, dove dopo la sconfitta di re alkor decide di scendere in campo da solo. Fedrick, partendo da Gaza con una nave-balena, decide di avventurarsi con centinaia di persone a suo carico all’interno dell’impero proibito, ma l’imperatore Kinsguard con il suo potere, gli fa cambiare direzione all’interno del suo impero Endland. Dopo varie vicissitudini all’interno della capitale di Zaros e, dopo la sconfitta anche dell’imperatore, l’ordine degli dei oscuri comincia a barcollare sotto il nome di Fedrick che tenta di avventurarsi nella capitale del male: Torino. Ciò che si nasconde a Torino, quindi, cambierà il destino di tutti. Cosa dovrà affrontare Fedrick nel suo cammino verso la sua Isabel? Chi è l’entità che è uscita dalla pietra? Cosa si trova nell’Impero Proibito?

 

Federico Carro